Il servizio della Chiesa verso le “famiglie ferite” II Edizione: corsi di approfondimento

Sab, 09/03/2019

I prossimi appuntamenti saranno sabato 9 marzo e sabato 6 aprile 2019 per un corso di approfondimento!

Corso di studi organizzato dalla Facoltà di Diritto Canonico San Pio X e dalla Facoltà Teologica del Triveneto in collaborazione con il Tribunale Ecclesiastico Regionale Triveneto e L'Osservatorio Giuridico Legislativo della Regione Ecclesiastica Triveneta

Sono aperte fino al 30 settembre (e comunque fino a esaurimento dei posti disponibili) le iscrizioni alla seconda edizione del percorso di formazione per gli operatori di pastorale familiare (laici, presbiteri, religiosi) chiamati ad accompagnare coppie e famiglie cristiane “ferite”, proposto da Facoltà teologica del Triveneto e Facoltà di Diritto canonico San Pio X di Venezia in collaborazione con il Tribunale ecclesiastico regionale triveneto e l’Osservatorio giuridico legislativo della Regione ecclesiastica triveneta.

Il corso, dal titolo Il servizio della chiesa verso le “famiglie ferite, si svolgerà a Zelarino, al centro pastorale “Cardinale Urbani” il 13 e 27 ottobre, 10 e 24 novembre 2018, con due riprese di approfondimento (aperte anche ai corsisti dell’anno 2017/18) il 9 marzo e 6 aprile 2019. Nelle relazioni di esperti e nei laboratori, che si alterneranno in ogni lezione, saranno affrontati diversi aspetti, alla luce delle riflessioni che papa Francesco ha proposto in Amoris laetitia: figure di famiglia nella Bibbia, sacramentalità del matrimonio, discernimento, nullità e scioglimento del matrimonio, separazione dei coniugi tra diritto canonico e civile, proposte di cammini pastorali e spirituali, l’attenzione ai figli...

L’obiettivo è formare competenze teologico-pastorali e giuridico-canoniche per coloro che – negli uffici diocesani di pastorale familiare, nelle associazioni o centri di ispirazione cristiana oppure come singoli o coppia – offrono un servizio di accoglienza e di accompagnamento verso persone che hanno vissuto la separazione e/o il divorzio o che vivono una nuova unione dopo il divorzio, aiutandoli a discernere la propria condizione, promuovendo l’integrazione nella comunità cristiana e un cammino di fede nella concreta situazione di vita.

«La partecipazione numerosa, attenta e costante dei corsisti alla prima edizione ci ha mostrato l’efficacia di questo strumento, che si è rivelato capace di rispondere a un bisogno di formazione presente nelle nostre chiese e nella vita di tante persone» affermano i coordinatori mons. Giuliano Brugnotto, preside della Facoltà di Diritto canonico San Pio X, e mons. Roberto Tommasi, preside della Facoltà teologica del Triveneto. «La specificità della proposta – spiegano – sta nella ricerca di coniugare l’approccio teologico-pastorale con quello giuridico e normativo alla luce delle riflessioni che papa Francesco ha proposto in Amoris laetitia ponendosi sulla scia della tradizione ecclesiale, ma anche aprendo a nuove istanze bisognose di discernimento emergenti dalla complessa configurazione che nel presente assumono le condizioni di vita di tante relazioni di coppia e di tante famiglie».

Le iscrizioni al corso vanno effettuate compilando la scheda online nel sito www.fdcmarcianum.it  sotto la voce Convegni o nel link di seguito. Saranno accettate le iscrizioni pervenute entro il 30 settembre 2018 (comunque fino a esaurimento dei posti disponibili).

 
!!! ISCRIZIONI SOSPESE PER RAGGIUNTO NUMERO MASSIMO !!!

 

SEDE DEL CORSO
Centro pastorale “Cardinale Urbani”, in via Visinoni 4/c 30174 Venezia (Località Zelarino vicino all’ospedale di Mestre – Venezia), sede della Conferenza episcopale triveneta.

 

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Consultare il sito www.fdc.marcianum.it
Segreteria: Diletta Visentini e Stefano Dionisi
Contatti:  cell. 3471501246 e-mail corsofamiglieferite@gmail.com

Leggi anche Bilancio e lancio nuova edizione e Presentazione